Wednesday, October 18, 2017
Home / Posts Tagged "Villa Filippina"

Ad aprile, il pianeta Giove si presenta visibile nei cieli con tutta la sua maestosità e in occasione di questo appuntamento astronomico, Sabato 8 aprile 2017 dalle ore 18:00 alle ore 24:00 il Planetario di Villa Filippina (Piazza San Francesco di Paola, 18) e la Extroart, renderanno omaggio con una Notte Bianca, al fisico, astronomo e filosofo pisano: Galileo Galilei.
Un doppio appuntamento da non perdere, perché oltre a poter osservare Giove, il più grande dei pianeti del nostro Sistema Solare, sarà anche possibile mirare la Luna.

Una notte, ricca di attività sia per grandi che per i più piccoli. Con delle zone dedicate alla ludoteca e accoglienza. Il programma prevede di far rivivere i primi momenti in cui l‘astronomo italiano, con l’utilizzo di un elementare cannocchiale, cambiò totalmente l’approccio allo studio del cielo e dell’Universo, e oggi, dopo quattro secoli, e i notevoli sviluppi tecnologici siamo in grado di scoprire e osservare nuovi sistemi planetari, spinti proprio dalla sua intuizione e dal suo coraggio.
Nella notte delle osservazioni, così come allora nel cielo, si ritroveranno la Luna e Giove come Galileo li traguardò per la prima volta, scoprendo rilievi, valli ed i crateri che si trovavano sulla Luna e i 4 principali satelliti i che ruotano intorno algigante del nostro Sistema Solare.

Un viaggio fantastico, indietro nel tempo ripercorrendo la sua meravigliosa esperienza proiettata nel futuro.
Il Planetario si aprirà al pubblico a partire dalle ore 18,00 con un percorso dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni, con una breve introduzione sulla Luna e Giove, e a seguirei piccoli “astronomi” saranno impegnati in un laboratorio, colorando due grandi sfere, in cartapesta realizzate appositamente per l’evento, che rappresenteranno i due corpi celesti.
Subito dopo, inizierà un percorso all’interno del Museo della Scienza e della Terra con uno spettacolo 3D (circa 30 minuti, che si ripeterà ogni ora), permettendo al pubblico di condividere le scoperte di Galileo, viaggiando tra i crateri e la superficie della Luna e guardando da vicino il sistema di Giove e delle sue Lune.
Nell’area esterna, del chiostro di Villa Filippina, saranno disponibili diverse postazioni con dei potenti telescopi che saranno puntati sul nostro satellite e sul pianeta Giove nel suo periodo di massima osservabilità, con possibilità di fotografare i corpi celesti con l’uso di camere reflex o semplicemente con il proprio Smartphone.
Eccezionalmente, per l’evento, una postazione sarà dedicata, a chi vorrà guardare con gli “occhi di Galileo”, infatti sarà disponibile una ricostruzione identica di cannocchiale galileiano, lo stesso che nel 1609, diede la possibilità di osservare per la prima volta la Luna e Giove, un tuffo nel passato, per riprovare le stesse emozioni di Galileo Galilei.
Grazie alla collaborazione con Astroshop sarà possibile provare il visore di realtà aumentata Universe 2GO, che con una App scaricabile gratuitamente sul proprio Smartphone, mostrerà tutti i segreti della volta celeste.

Il laboratorio sarà a numero chiuso (30 bambini) con prenotazione obbligatoria, a cui sarà permesso anche l’accesso allo spettacolo 3D, previsto delle ore 19:00 al Planetario

Programma:
Ore 18:00 Laboratorio per i bambini (prenotazione obbligatoria)
Turni al Planetario
Ore 19:00/ore 20:00/ore 21:00/22:00 (si consiglia la prenotazione)
Laboratorio bambini € 5,00.
Ingresso Planetario: adulti € 5,00 – Bambini dai 5 ai 10 anni € 3,00
Per info e prenotazioni: 328 3669549 / 347 5374646 (o inviando sms al 3397152542) planetariopalermo@gmail.com – www.planetariovillafilippina.com

Villa Filippina è un bellissimo spazio verde nel cuore della città. Vi si accede da una cancellata con scalinata da piazza San Francesco di Paola. Questo interessante sito cittadino è caratterizzato da un’atmosfera di incantevole tranquillità, il verde domina su tutto, incorniciando su tutta la linea laterale della villa le arcate di un antico convento di Padri Filippini sulle cui pareti è ancora oggi sono visibili le tracce di pitture murarie. Qui è possibile durante il periodo estivo assistere ad eventi culturali, concerti e rassegne cinematografiche.

D’inverno, durante tutto il periodo natalizio, per la gioia dei bambini, qui viene allestita una pista di ghiaccio per il pattinaggio.
Villa Filippina ormai diventato anche un importante punto di riferimento per i cultori di scienze, perché ospita il Planetario insieme al Museo della Scienza e dello Spazio. Qui in collaborazione con l’Osservatorio astronomico di Palermo si offre a studenti e giovanissimi un ricchissimo cartellone di appuntamenti attraverso la visione di documentari, mostre e attività osservative.

Dai telescopi presenti al museo è possibile infatti osservare i pianeti visibili grazie alla guida e al supporto degli operatori dell’Osservatorio astronomico. Un luogo ideale,dunque, per tutti gli appassionati di astronomia, di cieli puntinati di stelle e di romanticherie.

Inizia giovedì 28 luglio il programma della IX edizione del Teatro Del Fuoco International Firedancing Festival con un Opening Drink alle ore 19,30 presso il meeting point allestito sotto i portici del Ristorante È cotta di piazza Castelnuovo 35, mentre gli Show Identity, spettacoli unici per grazia e difficoltà, sono in programma il 29 e 30 luglio dalle ore 21.30 presso Villa Filippina, in piazza San Francesco di Paola. I biglietti sono disponibili presso il circuitowww.circuitoboxofficesicilia.it.

 

Giovedí 28 luglio l’appuntamento è con Teatro del Fuoco & Food, la sezione del festival dedicata a cibo, dieta mediterranea, creatività degli chef e quell’italian style che tutto il mondo apprezza – specialmente a tavola – per convivialità, stile e gusto. Teatro del Fuoco & Food accende la curiosità e la golosità dei turisti con tour gastronomici e piatti creati ad hoc da rinomati chef durante le tappe del festival nelle diverse località delle Isole del Mediterraneo. Dopo le creazioni di Gigi Mangia con le sue Tagliatelle Teatro del Fuoco, il Risotto Vulcanico del ristorante Il Filippino di Lipari, le Busiate all’Aglio di Peppe Giuffrè e il Risotto Teatro del Fuoco che ha ispirato Domenico Privitera  del ristorante Pane, Olio e Sale di Mascalucia (CT), tocca ora al ristorante È cotta di piazza Castelnuovo 35 dedicare un nuovo piatto al Teatro del Fuoco. Così, durante l’Opening Drink sarà possibile gustare la Pizza Teatro del Fuoco.

 

La pizza è un piatto antico e moderno, locale e globale, che ben racconta l’Italia, il Sud, le isole e infinite storie senza rifugiarsi sterilmente nel passato, bensì reinventandosi costantemente attraverso ricette inaspettate che talvolta guardano perfino all’alta cucina. La pizza è anche identità: ognuno ha la sua preferita per ingredienti, lievitazione e cottura, ma ciò anziché dividere, unisce nel piacere della tavola commensali di tutte le epoche, le latitudini e le culture. La Pizza Teatro del Fuoco è un omaggio alla combinazione creativa di ingredienti naturali, mediterranei, semplici: impasto senza lievito, pomodorini ciliegino, mozzarella; aggiunti a crudo ci sono carote, songino, zucchine genovesi marinate nel peperoncino, zenzero e pomodoro secco. Una creazione firmata Giovanni La Vardera con un sapore forte e riconoscibile, in equilibrio fra piccantezza e dolcezza, morbidezza e croccantezza, che ricorda la costante evoluzione del fuoco in nuove forme e infinite identità.

 

Una serata in cui il Teatro del Fuoco riceve anche un importante riconoscimento: dopo gli attestati di stima espressi dal Sindaco di Palermo On. Leoluca Orlando che ha reso pubblico come la manifestazione «diventerà nel 2017, nel decennale dalla sua nascita, un evento di punta della città» e dell’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano che considera il festival «importante tassello per diffondere l’immagine di una Palermo culturalmente vivace ed incrementare il flusso turistico verso di noi», arriva anche il riconoscimento della Rassegna Cinematografica Sport Film Festival – giunta quest’anno alla 37esima edizione – che si tiene al Teatro di Verdura. Alla serata del Teatro di Verdura parteciperanno alcuni artisti del Teatro del Fuoco che potrebbero regalare una breve performance.

 

Per Identity, vero è proprio Show del Teatro del Fuoco, l’appuntamento è per venerdì 29 e sabato 30 luglio, ore 21,30 presso Villa Filippina (biglietti: www.circuitoboxofficesicilia.it ).

La scaletta delle performance, preparata con mesi e mesi di duro e certosino allenamento, vede esibirsi artisti provenienti da Repubblica Slovacca, Polonia, Ungheria e Israele in uno show che lascia con il fiato sospeso.

 

 

www.facebook.com/teatrodelfuocowww.teatrodelfuoco.cominfo@teatrodelfuoco.com

Info e prenotazioni È COTTA:

Piazza Castelnuovo, 35

90141 – Palermo (Pa)

Tel: 0916114318

ecottaristorante@gmail.com

 

Ufficio stampa:  Amelia Bucalo Triglia – 329 650 9941

Salvatore Spatafora – 329 8584989   Andrea Anastasi – 3286662829

Email: amelia@argomentisas.it

 

link foto per stampa

https://www.dropbox.com/sh/darlm0r1v7kvkhw/AABRwBtMTJ16jAJnBeS8lrcda?dl=0

 

link video per TV

https://www.dropbox.com/sh/sufzdy9sl0d3o5i/AAAFOkbmTFiFI60l13SUfCuza?dl=0

COME E DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI PER VEN 29 E SAB 30 LUGLIO

www.circuitoboxofficesicilia.it

Costo biglietto:

posto unico euro 15 + diritti prevendita; posto numerato euro 27,00 + diritti prevendita

Dove acquistare i biglietti

–       LA FELTRINELLI LIBRI E MUSICA Via Cavour, 133 – Palermo Tel. 091 335566

–       BOXOFFICE PALERMO Via dei Nebrodi, 33 – 90144 Palermo Tel. 091 511038

–       BOXOFFICE PALERMO Via G. Cusmano, 59/61 – Palermo Tel. 091 6260177

–       SICILY PHOTO Via Alcide De Gasperi, 187 – Pa Tel. 091 512794

–       NUOVA NAUTICA Largo S. Caronia Roberti, 16 (Zona Addaura) Pa Tel. 091 454675

–       LA TUA EDICOLA Piazza Castelforte, (Zona Partanna – Mondello) Pa Tel. 091 450051

–       MONDADORI POINT Via Marchese di Villabianca, 89/91 – Pa Tel. 091 6254095

–       AGIP BONAGIA Via Dell’Ermellino, 40 – 90125 Palermo Tel. 091 447652

–       BAR ROSANERO Piazzetta Porta Reale, 06 – 90133 Palermo Tel. 091 6177092

–       BORZI’ VIAGGI Via Gioacchino di Marzo, 42/44/46 – 90144 Palermo Tel. 091 225511

–       JAM SESSION Via Leonardo da Vinci, 101 – 90145 Palermo Tel. 091 6812533

–       TATA BLUE di Liga Manfredi Piazza Mondello, 01 – 90151 Palermo Tel. 091 454121

–       TEATRO JOLLY Via Domenico Costantino 54/56 – 90141 Palermo Tel. 091 6376336

–       TUTTO COLORATO VIAGGI Via Adolfo Holm, 9 – 90145 Palermo Tel. 091 9821371

Palermo e la Sicilia con i bambini, come vivere al meglio l’Isola con i più piccoli. Ecco un’inziativa pensata per genitori e figli. Dal “lancio dei barattoli” alla ginnastica pensata per le mamme che hanno marsupio e bebè sulle spalle. E una serie di laboratori che vanno da quelli per realizzare bolle di sapone giganti a quelli per imparare a coltivare le piante.

Dalle 10 alle 19 la villa Filippina di Palermo (piazza San Francesco di Paola) diventerà il più grande parco divertimenti per bambini di Sicilia.

Saranno cento le attività gratuite che saranno fruibili domenica 8 maggio in occasione del quarto appuntamento con il Family Village, l’evento a misura di bambini firmato BabyPlanner.it.

“La scorsa edizione abbiamo avuto oltre 7.000 presenze – afferma l’ideatrice Valentina Bruno – e questo lascia intendere quanta voglia ci sia in città di eventi e organizzazioni che operino anche in funzione delle esigenze familiari di mamme e papà. Abbiamo creato un programma davvero fitto di cose da fare e sarà certa,mente una bella festa per bimbi e genitori”.

Ulteriori notizie e il calendario eventi su babyplanner.it.