Monday, December 11, 2017
Home / Posts Tagged "Vendicari"

Nel weekend del 11 e 12 novembre 2017 l’Associazione PFM propone un’esperienza unica per vivere appieno la R.N.O. di Vendicari, la R.N.O. di Pantalica e le loro immense bellezze, due giorni di escursioni all’interno dello splendido scenario ibleo tra i siti più belli dell’intero territorio siciliano. Sabato 11 si effettuerà un’escursione nell’Oasi faunistica di Vendicari, luogo di pregevole bellezza naturalistica. Sarà possibile ammirare paesaggi mozzafiato caratterizzati da una fitta vegetazione che si alterna improvvisamente ad aree lacustri, spiagge lunghissime e dorate e ambienti rocciosi a strapiombo su un mare cristallino. Domenica 12 si effettuerà un’escursione all’interno della Necropoli più grande d’Europa divenuta nel 2005 patrimonio dell’UNESCO e considerata per molti uno dei più importanti luoghi protostorici della Sicilia: Pantalica. Affronteremo un fantastico viaggio tra i canyon iblei, un percorso ricco d’avventura totalmente immersi in una delle riserve naturali più affascinanti della Sicilia.

PROGRAMMA
Sabato 11 novembre
Escursione alla Riserva Naturale Orientata “Oasi faunistica di Vendicari”

Ore 9.30 – Ritrovo partecipanti presso l’Area di servizio in contrada Faldino (Noto) lungo la SP 19.Posizione: : https://www.google.it/maps/place/Carpenzano+S.R.L./@36.87976,15.08361,15z/data=!4m8!1m2!10m1!1e2!3m4!1s0x0:0x972d4409eb9a5210!8m2!3d36.8797601!4d15.0836089
Ore 9.45 – Sistemazione nelle auto e spostamento presso il punto di partenza del sentiero.
Ore 10.15 – Inizio escursione. Il punto di partenza del sentiero che porta all’interno dell’oasi faunistica di Vendicari si trova alle porte della riserva, da qui inizierà il nostro percorso che ci condurrà all’interno dell’area protetta. Il sentiero sarà facilmente percorribile e darà la possibilità di ammirare le particolarità naturalistiche e storico-archeologiche della riserva, come l’area lacustre di Pantano Vendicari, Pantano Grande e Pantano Piccolo e dove sarà possibile, dalle casette di avvistamento, ammirare l’avifauna presente in questi luoghi. Si proseguirà quindi fino alla tonnara di Vendicari e alla torre Sveva, tutti siti di pregevole bellezza.
Ore 13.30 – Pranzo al sacco. Successivamente si procederà fino a raggiungere la splendida spiaggia di Calamosche e l’arenile di Marianelli in un agevole percorso a pochi passi dalle limpide acque cristalline dello Ionio.
Ore 17.00 – Fine escursione.

Lunghezza: 11 km
Dislivello: 35 m
Altitudine max: 35 m s.l.m.
Durata: circa 7 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: facile (T) turistico (sentiero sviluppato su sterrato e a tratti su arenile)

Domenica 12 novembre
Escursione a Pantalica e Valle dell’Anapo.

Ore 9.30 – Ritrovo partecipanti presso Viale Mario Giardino 46,(SP 30) Sortino (SR), di fronte al Municipio.
Ore 9.45 – Sistemazione nelle auto e spostamento presso il punto di partenza del sentiero.
Ore 10.15 – Inizio escursione alla Necropoli Rupestre di Pantalica, area facente parte della Riserva Naturale Orientata Pantalica, Valle dell’Anapo e Torrente Cava Grande. Faremo un percorso ad anello con punto di partenza e arrivo nel lato nord della riserva (ingresso Sortino). Il percorso permetterà di attraversare un altopiano circondato da canyon formati nel corso dei millenni da due fiumi, l’Anapo e il Calcinara, strutture fluviali che hanno determinato l’orografia a canyon caratteristica della zona e che rappresentano delle importanti aree naturalistiche. Lungo il percorso sarà possibile ammirare le numerose tombe a grotticella di epoca preistorica, la suggestiva grotta dei pipistrelli, villaggi bizantini, la chiesa rupestre di San Nicolicchio e il palazzo del principe (ruderi dell’Anaktoron). Sarà un percorso interessante e avventuroso in uno scenario unico nel suo genere.
Ore 13.30 – Pranzo al sacco.
Ore 16.30 – Fine escursione.

Lunghezza: 9 km
Dislivello cumulativo: 300 m
Altitudine max: 400 m s.l.m.
Durata: circa 7 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: medio (E) Escursionistico.

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé almeno 1,5 lt d’acqua, k-way, cappello, maglietta di ricambio, felpa, giubbotto pesante, torcia. Per avere maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di Trekking potete consultare la nostra guida al seguente link http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 340 2268618 (Francesco).

COSTI
Escursione nella R.N.O. Oasi di Vendicari: 10 €
Escursione nella R.N.O. Pantalica: 15 €
I costi includono il servizio guida AIGAE, l’organizzazione e l’assicurazione.
Possibilità di pernottamento a Sortino. Per info contattate 340 2268618 (Francesco).
Possibilità cena del sabato sera: a base di prodotti tipici locali come il “Pizzolo”, gioiello della gastronomia di Sortino e tipico prodotto della cucina siracusana.
N.B.: I servizi escursione sono offerti dall’Associazione PFM. Tutti gli ulteriori servizi (cena e pernottamento) sono curati e offerti da altri soggetti.

PRENOTAZIONI
Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 9 novembre 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all’indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE TREKKING IBLEO” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO, CITTA’ DI PROVENIENZA e le ATTIVITA’ alle quali si intende partecipare) o telefonando al numero 340 2268618 (Francesco), si dispone anche di WhatsApp.
Non bisogna inviare denaro ma l’iscrizione via mail è vincolante. Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.

NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.

“Un’altra delle nostre escursioni “classiche”… la notturna”. Comincia così il comunicato stampa spedito da Kalura.
“Quest’anno sarà la luce delle stelle, e non il chiarore della luna piena,
a indicarci la via e i vostri passi si incroceranno ai nostri lungo un
percorso costiero all’interno della Riserva Naturale di Vendicari, una delle
zone umide d’Italia di importanza internazionale, che da Calamosca ci
condurrà fino al cuore della Riserva, dove la natura si fonde perfettamente
con i resti antichi lasciati dall’uomo… a due passi da Marzamemi e Capo
passero, estremo lembo sud d’Italia.
L’occhio si abituerà a una luce diversa e il camminatore adatterà il suo
passo riempiendo al contempo l’animo di colori, forme e odori che solo una
notte stellata, in un luogo “magico”, riesce a dare.
Per gli amanti della vita notturna… in cammino…”

Percorso in linea, semplice e adatto a tutti (1 orma), della lunghezza di
circa 10 km su sentieri tracciati con dislivelli irrilevanti.

Si raccomanda il solito equipaggiamento da escursione notturna primaverile,
scarpe da trekking a collo alto, zaino piccolo (max capienza 25 lt), giacca a
vento e berretto per la “muddura”, cenetta a sacco, acqua, torcia elettrica
e… binocolo a infrarossi(!?!)…

Appuntamento per la partenza ore 20.00 presso il parcheggio Piazzale Zama
(accanto Terminal Bus) a Ragusa.
E’ richiesta la prenotazione.
Per eventuali altri luoghi e orari d’incontro vi preghiamo di contattarci
per stabilirli di comune accordo.