Tuesday, September 17, 2019
Home / Posts Tagged "Teatro Finocchiaro"

A New York esiste una scuola di Burlesque. A sdoganare il Burlesque, sofisticato, sexy e ironico, è stata un’icona come Dita Von Teese. Con lei arriva la cultura della pin up, una silhouette degna di tattoo, un immaginario da anni Sessanta che rievoca Betty Page.  Il Burlesque è un’arte, la parola stessa deriva dall’italiano burla, il vestirsi e svestirsi infatti, il gioco, sono parti fondamentali dello spettacolo. Insomma il Burlesque non è solo paillettes e piume, è un continuo gioco al rilancio, dove chi guarda si aspetta un gesto clamorosamente provocante, sensuale e carico di suggestioni spinte. Insomma un mondo parallelo, dove trova posto parte dell’immaginario maschile in materia di seduzione e “acchiappo”. Spettacolo originale, peraltro molto apprezzato dal pubblico femminile, in quanto mette in moto reconditi desideri di dominio sull’uomo, senza mai divenirne mero oggetto.

Si esibirà a Palermo Miss Satine, una vera eminenza in quest’ambiente, Miss Satine ha calcato scene internazionali prima di approdare al Teatro Finocchiaro, il gioiellino liberty di via Roma a Palermo, il 26 e 27 febbraio, in uno show Gran Burlesque A tu per tu con Miss Satine con la regia di Katiuska Falbo. Sarà accompagnata dall’orchestra stabile del teatro, i Bohémien.

Miss Satine, che ha vinto il festival The Great Southern exposer Burlesque di Charlotte, in Nord Caroline, come Plus big mamma’s choice 2014, si è esibita con grande successo a The slipper Room, a Manhattan. Con lo spettacolo in città l’artista, che adesso vive alle Canarie, sancisce un ritorno: non tutti sanno infatti che in verità si chiama Silvia Sorrentino ed è nata a Palermo.

Info teatro Finocchiaro:

091334569 – 331/8799115