Thursday, November 23, 2017
Home / Posts Tagged "Siracusa"

Tre giorni all’insegna delle degustazioni guidate, un’esperienza sensoriale e gastronomica che si svolgerà nell’antico mercato di Ortigia, l’isola di Siracusa, luogo che coniuga bellezza e storia.

Sudest Wine Fest nasce nel 2014 come evento che è riuscito a concentrare e valorizzare, per la prima volta in assoluto, il meglio dei tre territori vinicoli del Sudest di Sicilia, rappresentati dalle Strade del Vino e dei Sapori del Val di Noto, del Cerasuolo di Vittoria, e dell’Etna per conto delle tre province di Siracusa, Ragusa e Catania.

wine1

Nel 2015 la manifestazione, proposta insieme al Comune di Siracusa, si è ampliata ed è stata inserita tra gli eventi collaterali di Expo Milano promossi dal Mibact, nell’ambito di Expo e Territori.

Quest’anno, la terza edizione di Sudest Wine Fest si presenta in una versione diversa, arricchita dal gemellaggio con il “Festival della cucina Italiana”. Organizzato da La Madia Travelfood (storicamente la prima rivista per la ristorazione, l’accoglienza e l’enogastronomia di qualità in Italia, l’unica ad essere distribuita alla ristorazione italiana in Gran Bretagna, oggi inserita nel contesto di Cose Belle d’Italia) e giunto alla 16^ edizione, il Festival è uno degli appuntamenti enogastronomici più rilevanti del Paese, raccogliendo il meglio del cibo, del vino e della cultura agroalimentare.

Ecco il programma dei giorni 21, 22 e 23 ottobre

Antico Mercato di Ortigia – dalle 16:00 alle 24:00

Cose Buone di Sicilia e SudEst Wine Fest

Grande banco di assaggio di vini regionali a cura di SudEst Wine Fest e Mostra Mercato delle espressioni più importanti della gastronomia e dell’artigianato siciliano

Ingresso libero – Ticket degustazione 10 Euro (Comprende sacca portacalice, calice di vetro e n.4 degustazioni)

Street food Festival

Mostra mercato del tradizionale cibo di strada siciliano

Cooking Show

Chef Affermati e giovani chef siciliani creano dal vivo i loro piatti, spiegando trucchi e curiosità delle loro creazioni

ore 17:30

ore 19:00

(max 40 posti – euro 10 con degustazione di 2 piatti)

Le Degustazioni Guidate

Sala Marilù Signorelli – Camera di Commercio Siracusa

Sabato 22 e Domenica 23 ottobre

– Bollicine italiane e straniere a confronto

– I grandi rossi d’Italia

– Vini convenzionali vs Vini naturali

– I vini dolci di Sicilia

– Degustazione guidata di Formaggio

Kent Cafè – Via della Maestranza

Domenica 23 ottobre ore 20:30

– Sigari e Distillati

A numero chiuso – A breve dettagli su costi,orari e modalità di prenotazione

I Convegni del Festival

Sala Marilù Signorelli – Camera di Commercio Siracusa

Venerdì 21 ottobre – ore 16:00

Gli Antichi Grani Siciliani

– Seminario sulle sementi e sul recupero dei grani antichi, grande patrimonio dell’agricoltura siciliana –

Segue buffet degustazione

Sabato 22 ottobre – ore 10:00

L’olio extra vergine di oliva – Patrimonio di Sicilia

– Seminario sulle cultivar e sugli oli di oliva che fanno della Sicilia una delle regioni più premiate in Italia –

Segue degustazione guidata di oli siciliani

A Cena con le Stelle **

Ristorante La Terrazza sul Mare – Roof Garden Grand Hotel Ortigia

Venerdì 21 ottobre – ore 20:30

MASSIMILIANO MASCIA (2 Stelle Michelin)

Ristorante San Domenico di Imola (BO)

Costo Euro 90 (*)

Sabato 22 ottobre – ore 20:30

GIANFRANCO VISSANI (2 Stelle Michelin)

Ristorante Casa Vissani – Baschi (TR)

Costo Euro 90 (*)

(*) prenotazione di entrambe cene euro 150 – A breve dettagli sulle modalità di prenotazione

Il Giardino dei Limoni

Banchina sul mare di fronte Grand Hotel Ortigia

Colazione mediterranea

Dalle ore 8:00 alle ore 11:00

Esclusivo breakfast, su un’area appositamente predisposta solo per i giorni del Festival, con degustazione libera, insieme a tè e caffè, di specialità dolci e salate tipiche della tradizione siciliana

(costo euro 12)

AperiFestival

Dalle ore 18:00 alle ore 21:00

Degustazioni libere di cocktail, in abbinamento a salumi, formaggi e piatti tipici della cucina siciliana.

wine2

Piccola panoramica di Siracusa e Ortigia Perché in 24 ore, davanti ai nostri occhi, può sfilare lo stupore della bellezza e della luce.

10 luoghi e 10 emozioni da ripetere.

Con la collaborazione del: Comune di Siracusa – Assessorato politiche culturali, Siracusa Film Commission, Soprintendenza dei BB.CC.AA di Siracusa, Regione Sicilia – Assessorato dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, Consorzio Plemmirio.

A Ortigia si pedala e si mettono in moto idee belle e buone. Come quelle che son saltate in mente a Chiara e Alfonso. Lei milanese, lui siracusano, che come si legge dal loro sito sono riemigrati in Sicilia per creare un nuovo movimento. Credono nel potere e nel futuro della bicicletta. Sono convinti che non ci sia terra migliore della Sicilia da esplorare e assaporare sulla punta dei pedali. Vogliono unire le forze con tutti coloro che pedalano verso una Sicilia sostenibile.

Per questo hanno dato vita a Movimentocentrale in via Dei Mergulensi 33 a Ortigia, un bike cafè, ovvero “un punto di ritrovo e di ristoro per ciclisti e amanti della bicicletta, un luogo di accoglienza e servizi per cicloturisti, un hub caloroso per iniziative bike friendly ed eco-sostenibili, un bar con ciclofficina”.

Lo spazio reale di Movimentocentrale è stato realizzato con materiali a basso impatto ambientale e creato in auto-costruzione su progetto dello studio External Reference Architects (Carmelo Zappulla e Nacho Toribio). E’ un luogo dove i cicloamatori e i cicloturisti troveranno attrezzi e ricambi di pronto soccorso e consulenza per riparare la bici nella ciclofficina aperta dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Inoltre, al bar si possono gustare bevande e cibi a Km 0. Per chi volesse farsi intanto gli occhi può anche “farsi un giro”, visitando il sito di Chiara e Alfonso all’indirizzo www.movimentocentrale.net