Saturday, November 17, 2018
Home / Posts Tagged "Palazzo Zingone Trabia"

Sul filone degli itinerari del mistero, tra simbolismi magici e alchemici caratteristici del lato segreto di Palermo, l’Associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura  propone un’esclusiva visita guidata a Palazzo Zingone Trabia, con un’apertura straordinaria serale venerdì 23 febbraio.

A condurre la visita da lei stessa ideata sarà Valentina Molozzu, guida turistica autorizzata e storica dell’arte, attualmente impegnata nello studio dell’apparato iconografico di Palazzo Zingone Trabia, che, seguendo il linguaggio iconografico tipico dell’epoca tardo settecentesca, guiderà i partecipanti attraverso un percorso speculare, metafisico e simbolico, tra le sale del palazzo e all’interno della misteriosa Sala Araba, luogo in cui magia, alchimia ed esoterismo si fondono in unicum suggestivo e ammaliante evocando atmosfere surreali.

La sala araba sarà il fulcro di una ricca visita, della durata di 2h complessive, alla scoperta del simbolismo legato ai numeri e alle proporzioni, all’architettura, all’iconografia, ai percorsi iniziatici tipici della filosofia illuminista e massonica del XVIII secolo.

«Quello dell’esoterismo, dell’alchimia, del mistero legato alla numerologia – riferisce la guida – è un tema caro alla tradizione europea e Palermo, custode di secolari misteri, enigmi e segreti, ne è uno dei luoghi di maggiore espressione. Impossibile non rimanere “intrappolati” nella fitta rete di rimandi nascosti a regola d’arte all’interno di costruzioni e monumenti. Grazie alla disponibilità dei proprietari avremo modo di ammirare Palazzo Zingone Trabia, una piccola perla di simboli alchemici che riporta alla luce un pezzo di storia che, forse, non è stata ancora raccontata.»

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 18:45 presso l’ingresso del in Via Lincoln, 47. La visita avrà inizio alle ore 19. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €12 comprensivo di ticket d’ingresso al palazzo e guida turistica autorizzata.

L’evento organizzato da TACUS è aperto a tutti previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi via whatsapp al numero 3202267975 entro e non oltre il 21/02 indicando nome e cognome di ogni partecipante | Esempio: Visita Palazzo Zingone 23/02 – Mario Rossi, Laura Patella

 

N.B.: la data e l’orario dell’evento in programma sono suscettibili di variazione. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o altre ragioni organizzative, lo staff si riserverà di annullare e/o posticipare l’evento in programma, comunicando tempestivamente eventuali modiche telefonicamente a tutti gli iscritti.

Continua il filone degli itinerari del mistero tra simbolismi magici, alchemici e cabalistici che svelano il volto segreto della città di Palermo.  “Alchemia. Dalla misteriosa Sala Araba a Villa Giulia” è il titolo del tour inedito organizzato e proposto dall’associazione di promozione sociale TACUS  Arte Integrazione Cultura, domenica 26 marzo 2017 a partire alle ore 10.45

 Valentina Molozzu, guida turistica autorizzata e storica dell’arte, ideatrice del tour, attualmente impegnata nello studio dell’apparato iconografico di Palazzo Zingone Trabia, seguendo il linguaggio iconografico tipico dell’epoca tardo settecentesca, condurrà i partecipanti in un percorso speculare, metafisico e simbolico, tra le sale del Palazzo con un’esclusiva visita della misteriosa Sala Araba – stanza segreta, solitamente chiusa al pubblico – luogo in cui magia, alchimia ed esoterismo si fondono in unicum suggestivo e ammaliante evocando atmosfere surreali.

L’itinerario proseguirà, poi, con la visita della splendida Villa Giulia, all’interno di un labirinto interpretativo, alla scoperta del simbolismo legato ai numeri e alle proporzioni, all’architettura, all’iconografia, ai percorsi iniziatici e alle sfingi caratteristiche della cultura egizia poste a guardia dei segreti della villa, tentando di decifrare quei messaggi che si trovano quotidianamente sotto i nostri occhi e che pure, talvolta, difficilmente sappiamo riconoscere e interpretare.

«Quello dell’esoterismo, dell’alchimia, del mistero legato alla numerologia – riferiscono gli organizzatori – è un tema caro tanto alla tradizione europea quanto a quella palermitana, custode di secolari misteri, enigmi e segreti nascosti ad ogni angolo. Impossibile non rimanere “intrappolati” nella fitta rete di rimandi nascosti a regola d’arte all’interno di costruzioni e monumenti. Palazzo Zingone Trabia, come Villa Giulia, è una piccola perla di simboli alchemici e cabalistici che riporta alla luce un pezzo di storia che, forse, non è stata ancora raccontata.»

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 10.30 presso l’ingresso di Palazzo Zingone Trabia in via Lincoln, 47. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €8 per i soci TACUS e €12 per i non tesserati.

L’evento organizzato da TACUS è aperto a tutti previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi telefonicamente contattando la segreteria al numero 320.2267975

 

N.B.: In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o di condizioni meteo avverse, lo staff si riserverà di annullare e/o posticipare l’evento in programma, comunicando tempestivamente eventuali modiche telefonicamente a tutti gli iscritti.