Thursday, August 24, 2017
Home / Posts Tagged "Nebrodi"

Al via giovedì 3 agosto alle porte di San Fratello (Messina) la terza edizione del PAS DE TRAI – PURE MUSIC FESTIVAL. Nel suggestivo scenario di un querceto immerso nel Parco dei Nebrodi, la più grande area naturale protetta della Sicilia, il festival dedicato a musica e naturaproporrà per cinque giorni, fino a lunedì 7 agosto, un intenso programma di attività all’aria aperta e di concerti dei più svariati generi musicali, in un bilanciamento perfetto tra musicisti stranieri e italiani e con un occhio di riguardo alle eccellenze siciliane.

La musica sarà protagonista delle giornate del 4 e del 5 agosto, con una line up che spazia dall’elettronica al jazz, passando per il folk, il rock, la musica classica contemporanea, fino alla sperimentazione sonora. A esibirsi su un palco circondato da alberi secolari saranno La Rappresentante di Lista, i giapponesi AmetsubDaisuke Tanabe e Anchorsong, tutti e tre insieme con il loro nuovissimo progetto Tokyo Sound Land (unica data in Italia), gli STUFF. (dal Belgio), Alessio Bondì, il Raffaele Genovese Trio feat. Alessandro Presti e Jossy BotteYazmyn Hendrix, i Mòn, i We are Children (We Make Sound)Max MellaDubMartaAharonDianaAgnelloHaiwataValerio MironeAvenir + Alberto RestivoAurora D’AmicoSønn e Umberto Orlando. Il 6 agosto sarà la volta del duo formato dagli inglesi Audrey Riley(violoncellista, arrangiatrice e direttore d’orchestra) e James Woodrow (chitarrista della BBC Symphony Orchestra), che alle 19.00 terranno un concerto di musica classica contemporanea nel Chiostro cinquecentesco del Santuario di San Benedetto il Moro, all’interno del paese di San Fratello. Per tutta la durata del festival saranno inoltre proposti dj-set e jam session.

Locandina_Pas De Trai 2017

 

Molto più che una semplice rassegna di concerti, il Pas de Trai propone nel corso delle cinque giornate attività di ogni genere:osservazioni della volta celeste e incontri di divulgazione scientifica con la collaborazione dell’Osservatorio Astronomico di Palermo, di ZisaLab e Science & Joy, laboratori di artigianato tra natura e alchimia, tra cui un workshop sulla manifattura dell’inchiostro ferrogallico realizzato dall’associazione Scripta seguendo la ricetta originale di un manoscritto del XIII secolo, passeggiate naturalistiche guidate, laboratori di scrittura creativa e degustazioni delle eccellenze gastronomiche locali, oltre a una healing area per ristorare il fisico e la mente, che includerà Shiatsu, Tai Chi, Yoga, Meditazione Dinamica e Acroyoga. Nato da un’idea di Agostino Collura come ponte ideale tra le realtà musicali internazionali e siciliane, il Pas de Trai è infatti, già dalla prima edizione, un’esperienza che coinvolge appieno ogni partecipante, dandogli la possibilità di immergersi in un’atmosfera di autentica condivisione tra pubblico, artisti e organizzatori, in armonia con la natura.

Foto_La Rappresentante di Lista

Organizzato dall’associazione culturale Pas de Trai con il patrocinio del Comune di San Fratello, il Pas De Trai – Pure Music Festival è realizzato in partnership con la casa di produzione Redroom, il collettivo milanese Recipient, l’associazione culturale palermitana ZisaLab, l’azienda biologica ‘U Furiano, il ristorante tipico Il Cerro, l’agriturismo Masseria Santa Mamma, l’azienda ATS – The Esoteric Choice, la startup Science & Joy e con la collaborazione scientifica dell’INAF – Osservatorio Astronomico “G.S. Vaiana” di Palermo. Charity partnersono l’associazione umanitaria internazionale SOS Méditerranée e l’associazione Fantabreeze, che attraverso raccolte fondi si occupa di favorire, realizzare e finanziare progetti di ricerca oncologica.

Il Pas De Trai si svolge a San Fratello (Messina) presso la Contrada Passo dei Tre (SS 289 – Km 18,4). È possibile acquistare gli abbonamenti per i cinque giorni del festival (45 euro) solo online su ciaotickets.com, mentre i biglietti per i singoli giorni del 4 e del 5 agosto (15 euro + 1,50 euro di diritti di prevendita) sono disponibili sia su ciaotickets.com che al botteghino. Abbonamenti e biglietti includono la possibilità di sostare in tenda gratuitamente nell’area del festival. L’ingresso per le giornate del 3, del 6 e del 7 agosto è libero ma non include il pernottamento.

 

Line up completa Pas de Trai – Pure Music Festival 2017:

 

Venerdì 4 agosto

Umberto Orlando / Aurora D’Amico / Haiwata / Yazmyn Hendrix / Raffaele Genovese Trio feat. Alessandro Presti e Jossy Botte / Diana / La Rappresentante di Lista / STUFF. / Max Mella

 

Sabato 5 agosto

Agnello / Valerio Mirone / Sønn / DubMarta / Alessio Bondì / We Are Children (We Make Sound) / Mòn / Tokyo Sound Land (unica data in Italia) / Avenir + Alberto Restivo / Aharon

 

Domenica 6 agosto

Audrey Riley & James Woodrow (presso il Chiostro del Santuario di San Benedetto il Moro – San Fratello)

 

www.pasdetrai.com

www.facebook.com/pasdetrai

Appuntamento con le Notti in Tenda di Vaicoltrekking Sicilia per vivere questa esperienza unica immersi nella natura…ma con le atmosfere ed i confort giusti. La natura in tutte le sue meraviglie è protagonista delle notti ma anche delle giornate da vivere in un posto magico. Nel Parco dei Nebrodi, sulle Rocche del Crasto in un accampamento di tende “a 5 stelle”, con letti, lenzuola, coperte, servizi, ma soprattutto con atmosfere naturali per un completo benessere di natura. Escursioni serali e passeggiate giornaliere sulle Rocche del Crasto, al Lago Bivierealla Cascata del Catafurco. Cucina e sapori dei Nebrodi deliziano il tutto. In questo weekend tra una escursione e la vita al campo scopriremo lo yoga tra tramonti, prati e natura da respirare dentro e fuori.
Guida: Attilio Caldarera349 7362863attiliocaldarera@gmail.com –www.vaicoltrekkingsicilia.com – www.attiliocaldarera.com
Quota e costi complessivi: € 130,00 La quota comprende: guida, assicurazione, organizzazione il pernottamento in tende a 4 posti, le cene di venerdì e sabato, i pranzi e le colazioni di sabato e domenica.
Ritrovo: venerdì 29 luglio, ore 16,00 Longi (ME).
Fine escursione: domenica 31 luglio, ore 17,00 Longi (ME).
Viaggio: utilizzo auto propria. Difficoltà: Media.
Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking.

Appuntamento di luglio con le Notti in Tenda di VaicoltrekkingSicilia. La natura in tutte le sue meraviglie è protagonista delle notti ma anche delle giornate da vivere in un posto magico. Nel Parco dei Nebrodi, sulle Rocche del Crasto in un accampamento di tende “a 5 stelle”, con letti, lenzuola, coperte, servizi, ma soprattutto con atmosfere naturali per un completo benessere di natura. Escursioni serali e passeggiate giornaliere sulle Rocche del Crasto, al Lago Bivierealla Cascata del Catafurco. Cucina e sapori dei Nebrodi e in questo weekend tra una escursione e la vita al campo animeremo serate e luoghi con le danze e ballettu di Margherità Badalà che coinvolgerà tutti.
Guida: Attilio Caldarera349 7362863attiliocaldarera@gmail.com –www.vaicoltrekkingsicilia.com – www.attiliocaldarera.com
Quota e costi complessivi: € 130,00 La quota comprende: guida, assicurazione, organizzazione il pernottamento in tende a 4 posti, le cene di venerdì e sabato, i pranzi e le colazioni di sabato e domenica.
Ritrovo: venerdì 15 luglio, ore 16,00 Longi (ME).
Fine escursione: domenica 17 luglio, ore 17,00 Longi (ME).
Viaggio: utilizzo auto propria. Difficoltà: Media.
Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking.

Sempre con piacere condividiamo le attività di vaicoltrekking con le proposte messe a punto dalla guida Attilio Caldarera. Le passeggiate, le escursione, uniscono la tradizione – la Festa dei Giudei che si celebra a San Fratello, ad esempio, è molto sentita, variopinta e particolarissima – e la cultura al trekking e a una vita sana all’aria aperta. Le offerte di viaggi a piedi, che riguardano il periodo di Pasqua e Pasquetta (il Lunedì dell’Angelo è tradizionalmente dedicato alle gite fuoriporta) sono intorno a Nebrodi. Non manca il tipico pranzo, preferibilmente da gustare sotto il sole della Sicilia. Per conoscere poi le Rocche del Crasto al Bosco di Mangalaviti e dalla Cascata del Catafurco, il tour pasquale fa capo ad Alcara Li Fusi.

25 marzo 2016 – VENERDI’ SANTO – TREK A MONTE SAN FRATELLO E FESTA DEI GIUDEI

La Pasqua sui Nebrodi è straordinaria. Il venerdì santo più particolare è quello di San Fratello immersi in questa “festa” per le strade animata profanamente dai Giudei che affollano le strade con le loro figure, le loro suonate. Il pomeriggio da inizio alla pasqua sui Nebrodi di Vaicoltrekkingsicilia. Partiamo da San Fratello con la passeggiata/escursione al monte Vecchio per ammirare i panorami sul tirreno, poi per le vie del paese partecipando al particolarissimo rito con i Giudei di San Fratello.

Guida: Attilio Caldarera349 7362863attiliocaldarera@gmail.com –www.vaicoltrekkingsicilia.com – www.attiliocaldarera.com –

Quota: € 10,00 (guida, assicurazione, organizzazione, degustazione).

Ritrovo: venerdì 25 marzo ore 15,00 San Fratello (ME).

Fine escursione: venerdì 25 marzo ore 20,00 San Fratello.

Viaggio: utilizzo auto propria. Difficoltà: Facile.

Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking.

25/28 marzo 2016 – PASQUA SUI NEBRODI, TREK E TRADIZIONI NEI BORGHI

Dal venerdì santo al lunedì di pasquetta con tutti i giorni bellissime escursioni tra i luoghi ed i paesi del Parco dei Nebrodi da Alcara Li Fusi, a Longi a San Marco d’Alunzio. Escursioni previste a San Fratello, ad Alcara Li Fusi, sulle Rocche del Crasto al Bosco di Mangalaviti e dalla Cascata del Catafurco. Un tour dei Nebrodi con base ad Alcara Li Fusi, la città Borgo Natura con lo scenario delle Rocche del Crasto e del volo di aquile e grifoni. Garantita l’accoglienza ed i migliori sapori dei Nebrodi.

Guida: Attilio Caldarera, 349 7362863, attiliocaldarera@gmail.com –www.vaicoltrekkingsicilia.com – www.attiliocaldarera.com –

Quota: € 50,00 (guida, assicurazione, organizzazione).

Altre spese: € 170,00 (comprendono: pernottamenti in b&b, cene, pranzo di lunedì). I costi non comprendono: colazioni, pranzi a sacco di sabato e domenica.

Ritrovo: venerdì 25 marzo ore 15,00 San Fratello (ME).

Fine escursione: lunedì 28 marzo ore 17,00 Alcara Li Fusi.

Viaggio: utilizzo auto propria. Difficoltà: Media.

Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking.

 

Chi conosce questo comprensorio montuoso lo sa. Si troverà davanti luoghi ancora poco battuti dal turismo di massa e un’accoglienza, un’aria, intrisa di sapori e profumi, davvero indimenticabili. Se per questa Pasqua intendete mettervi in movimento, proprio fisico, cioè camminare, annusare nuovi odori e scoprire nuovi scorci, tutto questo senza spendere molto, ecco“I Nebrodi Low Cost”,  un viaggio nell’Appenino Siculo. L’iniziativa è avviata dall’associazione culturale “La Stretta” di Longi in provincia di Messina con l’obiettivo di «valorizzare il territorio e cercare di aumentare l’affluenza turistica in generale. Nato dalla collaborazione fra diverse realtà del territorio il progetto “Nebrodi Low Cost” ha come obiettivo la valorizzazione dei Nebrodi, facendoli vivere, in ogni stagione dell’anno, nel loro lato più profondo, attraverso un viaggio esperienziale fra natura, gusto e cultura e a un prezzo davvero contenuto. Pensiamo che sia possibile coinvolgere un numero sempre più ampio di persone cui dare la possibilità di godere delle meraviglie che i Nebrodi conservano grazie soprattutto a dei costi contenuti e dunque più accessibili».

Consultate l’agenda e segnate le escursioni a cui poter partecipare, sono molte le offerte, perché si possa tornare su questi sentieri più e più volte.
1) 26-27-28 Marzo: I Nebrodi Low Cost Pasqua
2) 23-24-25 Aprile: I Nebrodi Low Cost Primavera
3) 2-3-4-5 Giugno: I Nebrodi Low Cost Aspettando l’Estate
4) 29-30-31 Ottobre 1Novembre:
I Nebrodi Low Cost Autunno
5) 8-9-10-11 Dicembre: I Nebrodi Low Cost Aspettando il Natale
6) 5-6-7-8 Gennaio: I Nebrodi Low Cost Inverno

Cascate del Catafurco

Cascate del Catafurco

 Nebrodi low cost  – Pasqua tra trekking, tradizioni e gastronomia

Il primo evento di questo progetto è quello previsto per il lungo weekend di Pasqua. Non mancherà il cibo genuino e la possibilità di concedersi degustazioni di eccellenze del territorio. L’accoglienza dal sapore familiare e la possibilità di conoscere alcune tradizioni del territorio faranno il resto. Preparate le vostre scarpe e l’abbigliamento da trekking pe rimmergervi nelal natura rigogliosa di Longi.
SABATO 26
09.30 Escursione Lago Biviere
Pranzo al sacco
16.30 Arrivo a Longi e sistemazione in b&b
17.30 Visite guidate del centro storico di Longi, da vedere il Telaio per la Tessitura a Mano, Antico Mulino a Pietra e Centro Naturalistico La Petagna
20.00 Cena in ristorante
Pernottamento in b&b.
DOMENICA 27
09.30 Colazione al bar
10.15 Si assisterà alla tradizione de “U Scontru”
11.00 Partenza per Portella Addrighi e Escursione alla Cascata del Catafurco
Pranzo al sacco
18.00 Rientro a Longi
20.00 Cena in ristorante
LUNEDÌ 28
09.30 Escursione Rocche del Crasto
14.00 Pranzo in ristorante
16.30 Rientro a Longi e fine attività

Interno dell'Antico Mulino a Pietra

Interno dell’Antico Mulino a Pietra

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER L’INTERO WEEKEND:  € 130
I bambini sotto i 12 anni avranno una riduzione del 50%
INCLUSO NELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
– 2 pernottamenti in b&b
– 2 colazioni al bar
– 2 cene in ristorante
– 1 pranzo in ristorante
– escursioni
– Assicurazione
– Organizzazione
Non sono inclusi nella quota di partecipazione:
-Pranzi al sacco di  sabato e domenica
-Trasferimento auto e quanto non indicato sopra

Per chi volesse arrivare il Venerdì possibilità di pernottamento aggiungendo alla quota di partecipazione sopra indicata € 15(fino ad esaurimento posti!)e possibilità di assistere insieme alla Festa dei Giudei a San Fratello incontrandoci direttamente sul posto per poi rientrare a Longi a fine festa.(La quota di aprtecipazione aggiungendo il Venerdì € 145)

Si può partecipare, volendo, anche a solo una delle giornate.

Per info e prenotazioni
tel: 3703224716 (Barbara) 3286498095 (Calogero)
E-mail: info@lastretta.it