Friday, September 20, 2019
Home / Posts Tagged "Distretto Turistico della Sicilia Occidentale"

L’attività promozionale del Distretto Turistico della Sicilia Occidentale è partita da Milano, ma nel ristorante di uno chef palermitano Filippo La Mantia , l’11 febbraio scorso, tanto per rendere chiare anche le intenzioni, il distretto nasce per raccontare la Sicilia a chi siciliano non è, tutto questo mantenendo salde le radici, con un’attività di storytelling che tiene conto dei volti e delle anime che costituiscono il territorio, che si avvale della bellezza dei paesaggi e dell’unicità dei sapori come veicolo di cultura.

In ogni vino  autoctono e in ogni formaggio, così come in ogni spicchio di agrume, si respira la forza e la storia e di quest’Isola. Tutte sensazioni riassunte in quattro video emozionali che coinvolgono gli spettatori e li conducono dritti fra le braccia dell’allure tipica siciliana, quell’accoglienza fatta di profumi e luce, che esiste solo in questa porzione di costa affacciata fra il mediterraneo e il tirreno. I video sono stati presentati e apprezzati duranti la serata milanese.

Stagnone

Isola di Santa Maria, Stagnone, Marsala

Hanno partecipato alla cena/conferenza, il Presidente del Distretto Giuseppe Pagoto, l ‘Assessore Regionale al Turismo Anthony Barbagallo, il Vice Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, on. Giuseppe Lupo e di alcuni dei Sindaci dei Comuni soci del Distretto.

Il Distretto Turistico, insieme ad operatori privati del territorio, presenzierà all’ITB di Berlino, la più famosa e importante fiera turistica mondiale, dal 9 al 13 marzo, per l’occasione il Distretto ha lanciato un concorso a premi, mettendo in palio proprio una vacanza di cinque giorni nell’angolo di Sicilia Occidentale.

Ma la strategia del distretto si muove su più fronti, fra questi ha preventitato anche gli educational dei tour operator. Dal 21 al 25 marzo, ne partirà uno che coinvolgerà sinergicamente i diversi aspetti delle quattro tipologie di turismo che il Distretto propone. Si partirà da Trapani, per poi toccare Marsala e la Via del Sale; la Riserva Naturale dello Zingaro e San Vito Lo Capo; Erice, Segesta e Favignana. Non mancherà l’aspetto dei sapori, curati da incontri di alta eccellenza, come quello presso la rinomata pasticceria di Maria Grammatico a Erice e al Centro di Cultura Gastronomica Nuara a Trapani. Focus sulle tradizioni, infine, con la celebre processione della Settimana Santa per le vie di Trapani, con i suoi ceri, le confraternite e la sua profonda religiosità.

I giornalisti che hanno presenziato all’evento milanese e altri rappresentanti di importanti redazioni nazionali saranno invitati ad unirsi a un press tour che il Distretto Turistico sta organizzando e che percorrerà le strade di questo magnifico lembo di Sicilia dal 14 al 18 aprile.

Per maggiori informazioni: www.distrettosiciliaoccidentale.it