Tuesday, June 25, 2019
Home / Posts Tagged "carceri dell’inquisizione"

Una visita guidata, prevista per sabato 27 aprile, alla scoperta delle carceri del Tribunale della Sant’Uffizio e del complesso monumentale di Palazzo Chiaramonte, luogo di morte negli anni dell’Inquisizione in Sicilia.

Universalmente conosciuto dapprima come “Hosterium”, poi semplicemente “Steri”, l’edificio, dall’aspetto di una grande e imponente fortezza militare, è manifestazione esemplare dello stile chiaramontano, quella singolare commistione di forme normanne e gotiche amalgamate in un’arte e in un contesto esclusivamente siciliani. Il palazzo, Restaurato negli anni Cinquanta dall’architetto Carlo Scarpa, al suo interno custodisce altri tesori, come la Sala delle Capriate e opere come “La Vucciria” di Renato Guttuso.

Teatro di congiure, cospirazioni e lotte politiche è sede, dal 1600 al 1782 del Tribunale e delle carceri della Santa Inquisizione, luogo di sofferenza, dal fascino tetro, al cui cospetto vennero eseguiti i roghi dei penitenziati, dove ancora oggi, alle pareti delle celle, è ancora possibile vedere i disegni, i graffiti e le pitture parietali eseguiti dai prigionieri.

carceri inq

Condotto dagli operatori culturali del sito, un viaggio affascinante, lungo sette secoli, su una delle pagine più importanti e terribili dell’arte e della storia di Sicilia.

RADUNO: Piazza Marina, 61 (davanti l’ingresso dello Steri) ore 10:30

CONTRIBUTO: €10 (comprensivo di ticket d’ingresso e guida)
PRENOTAZIONI: 3202267975

N.B.: la data e l’orario indicati sono suscettibili di variazione.  L’evento è a numero chiuso. Eventuali modiche saranno comunicazione  telefonicamente a tutti gli interessati.