Thursday, December 14, 2017
Home / Posts Tagged "17a edizione del Festival internazionale del Tango di Sicilia"

Presentata la 17a edizione del Festival internazionale del Tango di Sicilia, l’evento tanghero più lungo al mondo, l’unica kermesse che pone al centro dell’attenzione la “cultura” del tango in tutte le sue mille sfaccettature, il tango “ballato, recitato, cantato”.  Organizzato dall’associazione culturale Caminito Tango Catania della presidente Elena Alberti, con la direzione artistica del Maestro Angelo Grasso, presente alla conferenza stampa insieme alla partner artistica  Donatella Grasso, il Festival, in programma fino al 16 agosto, è un appuntamento clou della settimana di Ferragosto a livello siciliano, italiano e internazionale.

Hanno allietato l’incontro con la stampa, avvenuto in italiano e spagnolo, i campioni del mondo di Tango Escenario 2016, Hugo Mastrolorenzo e Agustina Vignau, ospiti d’onore della conferenza e di questa edizione del Festival, nonchè protagonisti della giornata inaugurale della kermesse con lo spettacolo che ha fatto innamorare tutta Buenos Aires e che li ha resi campioni, “Bailà, Venì, Volà”. Il pubblico potrà ammirare la loro celebre, “teatrale”, interpretazione dell’opera, domani, mercoledì 9 agosto, dalle 21.30, presso ZO Centro Culture Contemporanee (Piazzale Asia,6, Catania). “Evoluzione” sarà una delle parole chiave del Catania Tango Festival 2017, il tango che si evolve, evoluzione data dall’apporto artistico della coppia Mastrolorenzo/Vignau, con un particolare linguaggio del tango dove la danza, il teatro e le arti visuali si fondono tra loro.

Ma l’intero cast  del Festival, composto da coppie che rappresentano il top del tango a livello mondiale, darà un contributo artistico eterogeneo al pubblico; ciò grazie agli stage, seminari e workshop quasi tutti in over booking che scatteranno da domani pomeriggio al Romano Palace e grazie ai numeri show serali dei Maestri ballerini, come lo spettacolo “Tango Suite 2017” che domenica 13 agosto, dalle 21.30,  terrà banco alla “Plaza” del Lido Azzurro. Lo stellare  cast della kermesse scenderà in pista, ognuno con la propria, forte, personalità artistica: Joe Corbata e Lucila Cionci, Fernando Sanchez e Ariadna Naveira (i padrini del Festival), Gustavo Rosas e Gisela Natoli, Neri Piliu e Yanina Quinones, Murat Erdemsel e Sigrid van Tilbeurgh, Joachim Dietiker e Michelle Marsidi e la partecipazione di Angelo e Donatella Grasso (i Maestri dell’Accademia Proyecto-Tango Catania).

“Ci avviciniamo a festeggiare i 20 anni di Festival – ha dichiarato Angelo Grasso –  con la consapevolezza sempre crescente che questa manifestazione non solo è tra le più apprezzate del mondo, nonché meta di appassionati da oltre 35 paesi del mondo (quest’anno ci aspettiamo di superare le 2500 presenze dello scorso anno), ma anche un evento che ha sempre portato un forte indotto turistico al nostro territorio e continua a farlo in maniera sempre più incisiva. Non ci allontaneremo mai dall’accezione  culturale che sottolineiamo sempre nelle nostre manifestazioni, perché il tango è cultura, è turismo, incastonato perfettamente nella realtà siciliana, immerso fra due patrimoni dell’Unesco: l’Etna e il Barocco, ed è  esso stesso patrimonio immateriale dell’Umanità.

Proprio perché il Catania Tango Festival è anche e soprattutto un’opportunità di turismo  che fa rima con vacanze e relax, la direzione ha pensato di allargare le opzioni correlate alla kermesse con proposte molto accattivanti  che vanno a comporre il programma collaterale del Festival, volte alla cura psicofisica dell’appassionato tanghero.

“La chiave del successo del Festival  –  ha dichiarato Donatella Grasso- è da ricercare in molteplici aspetti: abbiamo un cast di ballerini di grido che hanno un largo seguito di ‘aficionados’. Esperti e meno esperti potranno ballare  grazie a lezioni dedicate ad ogni livello di apprendimento ed anche mettersi alla prova nell’ambito delle affascinanti Milonghe sotto le stelle. I musicalizadores o Tango DJ, italiani e non, nostro particolare vanto ed orgoglio; l’ottima musica dal vivo, anche quest’anno sarà a cura dell’ Ensemble Mariposa con la voce ospite Sandra Rumolino, una delle più importanti cantanti delle più grandi manifestazioni internazionali di tango e, a grande richiesta, confermata la Tango Harmony Budapest Orchestra”.

L’associazione Caminito Tango Catania, infine, nell’ambito degli eventi serali di domenica 13 agosto, riceverà dalla testata giornalistica Globus Magazine uno speciale premio per i suoi primi 20 anni.

Per tutte le info e tutti gli approfondimenti: www.cataniatangofestival.com / 339 5022208).

Le foto della conferenza stampa sono di Michele Maccarrone.

Sotto Grasso, Mastrolenzo e Vignau.

grasso- mastrolorenzo-Vignau