Monday, August 19, 2019
Home / #cosedafare  / A piedi da Bovo Marina a Torre Salsa (in cammino su spiagge incontaminate)

A piedi da Bovo Marina a Torre Salsa (in cammino su spiagge incontaminate)

Andare a piedi da Bovo Marina a Torre Salsa, le infradito in mano, camminare un'ora e venti sulla spiaggia, per sentire cantare le sirene, assistere all'abbraccio fra i bambini e il mare, vedere la marna

Webp.net-resizeimage (7)

Si può fare, non è leggero però, dovete scegliere il punto giusto dove poggiare i piedi, non sulla sabbia troppo bagnata né su quella troppo asciutta. Preparavi a incontrare gabbiani, qualche nudista, molto bianco abbacinante, un barcone, appoggiato sulla riva, resto di un approdo di migranti avvenuto nell’aprile di quest’anno.

spiaggia1

Come nella vita trovare un giusto compromesso, possibilmente non andare soli (a noi è capitato un forte vento, che sembrava spellarci, lungo la via del ritorno, a furia di colpi di granelli di sabbia, tipo deserto).

Per arrivare da Bovo Marina a Torre Salsa si cammina per circa un’ora e 20, fatevi i conti per un’andata e un ritorno, e sappiate pure che per un pezzo si guada il mare perché un costolone è crollato, una baia intera dunque è interdetta al bagno (ci sono i cartelli del divieto) giusto prima di arrivare a Fungitella.

Quindi curatevi di avere uno zaino adatto, scarpe di gomma –  per passare fra gli scogli in questi frangenti -. acqua da bere, protezione solare e cappellino.  Siate avventurosi, ma non dimenticate a casa il buon senso.

spiaggia2

Io dico sempre che chi conosce Torre Salsa non torna più indietro. Non torna alle spiagge affollate, agli ombrelloni fitti come funghi, alle partite a racchettoni, pasta al forno e ‘u miluni al fresco in acqua. Pur riconoscendo il fascino dei lidi formato famiglia, alcune spiagge agrigentine non sono solo mare, ma costituiscono veri universi meditativi, sono modi di pensare e vivere. Sono gigli bianchi, nidi di tartarughe, argilla e dune vive.

Qualche anno è passato da quando i miei amici di Siculiana mi hanno fatto scoprire questo lembo di spiaggia incontaminata e io me ne sono innamorata perdutamente. Ci torno sempre.

Condizione imprescindibile per passeggiare da Bovo Marina a Torre Salsa è amare il mare,  infradito in mano, buona lena, disposizione d’animo per sentire cantare le sirene, assistere alla danza delle meduse, avanzare in chilometri di meraviglie.

spiaggia3

Io consiglio di partire da Bovo Marina che è più attrezzata, con stabilimenti e postazioni scenografiche, perché al ritorno ci sta una bella sosta aperitivo con questa vista, mentre il sole scompare fra i flutti. Ve la sarete meritata, tramortiti da questo viaggio, con l’odore di salsedine nel naso, il rumore del vento nelle orecchie e un sacco di sabbia sotto i piedi.

spiaggia4

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.