Friday, May 24, 2019
Home / #cosedafare  / Il verde pubblico, alla portata di tutti: l’iniziativa civica dell’Accademia di Belle Arti di Agrigento

Il verde pubblico, alla portata di tutti: l’iniziativa civica dell’Accademia di Belle Arti di Agrigento

Succede lungo il viale, il salotto della città dei Templi, con vista sulla via Sacra e sul lungomare le Dune. Gli agrigentini hanno adottato le piante. Ma non solo, le hanno dedicate, firmate.

Webp.net-resizeimage (70)

Decorare un viale, o un lungomare, con vasi e piante, senza passare per lunghe trafile burocratiche e amministrative, ma come? Trasformare una balconata in un terrazzo fiorito è possibile attraverso una iniziativa civica.

Succede lungo il viale, il salotto della città dei Templi, con vista sulla via Sacra. Gli agrigentini hanno adottato le piante. Ma non solo, le hanno dedicate, firmate. Se leggi, ai piedi del vaso in elegante ceramica, trovi nomi di figli e genitori. Si riassumono così, in un gesto di bellezza, in quei fiori che sbocciano, gli intenti amorevoli di intere famiglie.

vaso1

Cresceranno sempre e comunque. Con un po’ di cura (ci sono anche accordi con esercenti che custodiscono innaffiatoi e li mettono a disposizione). Perché quel verde è loro, personale, ne sono responsabili.

L’idea è di Alfredo Prado, direttore dell’Accademia di Belle arti di Agrigento.

vasi_lungomare2

Si ripete pure sul lungomare Le Dune di San Leone. Altro luogo caro all’immaginario dei cittadini, che così cambia veste e torna a nuova vita. Partecipazione civica e bellezza alla portata di tutti, una cifra simbolica di 80 euro per adottare una pigna (simbolo antico, presente già in Egitto, Babilonia e Grecia quale immagine del divino e dell’immortalità. La pigna, frutto generato da un sempreverde, rappresenta la forza vitale e l’eternità) o un vaso di fiori. “Una pigna del Lungomare delle Dune di San Leone ricorda il carissimo amico archeologo Sebastiano Tusa –  scrive Alfredo Prado -, collocata proprio davanti al mare Mediterraneo che ha immensamente amato”.

Un’iniziativa che dimostra quanto partecipazione civica e bellezza, siano alla portata di tutti.

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.