Saturday, August 17, 2019
Home / #cosedafare  / Fotografia e impegno sociale, ecco il concorso Ri-scatti Umani

Fotografia e impegno sociale, ecco il concorso Ri-scatti Umani

Il concorso anche quest’anno promuove la fotografia sociale, una fotografia che racconti la realtà ed abbia come protagonisti soprattutto i più deboli, osservati focalizzando l’attenzione sulla dignità e la bellezza umana, con uno sguardo etico

Peppino e Guido a Radio Aut

Dopo il grande successo delle scorse edizioni, anche quest’anno l’associazione Asadin in collaborazione in collaborazione con Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, con il sostegno del Witness Journal, dell’Associazione Peppino Impastato e famiglia Orlando, organizza il concorso dedicato a Guido, fondatore dell’associazione e compagno di Peppino Impastato, scomparso ormai da 7 anni.

Il tema scelto è Ri-scatti Umani.

La giuria composta da Tano D’Amico, Franco Seggio, Pino Manzella è riconfermata, valuteranno le foto e saranno presenti durante la premiazione che si svolgerà il 8 Maggio a Cinisi, durante i giorni del Quarantunesimo Anniversario dall’uccisione di Peppino Impastato e del 40° anniversario della prima manifestazione nazionale antimafia che si svolse proprio a Cinisi il 9 maggio 1979.

Le foto selezionate saranno esposte nella Mostra “Ri-scatti Umani” presso il bene confiscato ex Casa Badalamenti a cento passi da Casa Memoria, dove migliaia di persone, partecipando al 41°, ed anche dopo, avranno l’opportunità di visitarla.
Verranno inoltre pubblicate sulla rivista Witness Journal, sostenitrice del concorso, e sul sito di Casa Memoria.

L’iscrizione scade entro giorno 22 aprile ed è gratuita. Si possono inviare 3 foto.

Il concorso anche quest’anno promuove la fotografia sociale, una fotografia che racconti la realtà ed abbia come protagonisti soprattutto i più deboli, osservati focalizzando l’attenzione sulla dignità e la bellezza umana, con uno sguardo etico che rispetti il dolore. Il concorso è comunque aperto ad ogni tipo di fotografia che sappia raccontare bellezza, umanità e riscatto. La fotografia può avere un ruolo culturale di informazione, comunicazione, sensibilizzazione, strumento di lotta e di verità, racconto. (Leggi bando art 1)

 

Ecco il link dove si trova il bando http://www.casamemoria.it/…/449-ri-scatti-umani-concorso-fo…

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.