Tuesday, June 25, 2019
Home / #cosedafare  / Farm Cultural Park: l’anima del cambiamento nel libro Platform for Change

Farm Cultural Park: l’anima del cambiamento nel libro Platform for Change

L'arte, l’architettura e il design, come strumenti del vero cambiamento, viste attraverso lo sguardo di uno dei centri culturali indipendenti più influenti del mondo artistico contemporaneo: Farm Cultural Park in Sicilia.

Webp.net-resizeimage (49)

Come rinasce un luogo? Come si cura il centro storico di una città? Un’operazione a cuore aperto quella del Farm Cutlrual Park, che mischia l’anima, il desiderio di rimanere e coltivare i sentimenti, con la poesia senza tempo dell’arte e del pensiero. Platform for Change non è solo un libro, è un osservatorio sul mondo dell’arte, dell’architettura e del design filtrato dallo sguardo attento di uno dei centri culturali indipendenti più influenti del mondo artistico contemporaneo. Un luogo aperto alle contaminazioni, curioso, dove confluisce un progetto di rinascita concreto, che diviene un format esportabile, di buone pratiche:  il Farm Cultural Park in Sicilia.

Tutto condensato in libro: Platform for Change. Una piattaforma del cambiamento che spoglia e dilata le possibilità offerte dall’arte. Come strumento reale di cambiamento, che si attesta oltre le teorie.

Un libro che è anche una bussola per orientarsi nella costruzione delle traiettorie necessarie. Quelle inusitate, utili per immaginare e stimolare visioni ampie, che necessitano di un racconto. Un libro che offre e spiega i modelli ispiratori di Farm e i processi che Farm stesso ha innescato.

Platform for change è la narrazione corale di un viaggio tra i paesaggi della rigenerazione urbana globale e locale, delle strategie intelligenti di costruzione della comunità, delle città in cui cittadini si prendono cura degli spazi pubblici. Città dove gli investimenti pubblici e privati sono concentrati nello sviluppo dei luoghi per la cultura, musei, gallerie, biblioteche, teatri, cinema e in attività culturali: eventi performativi, mostre, presentazioni, talk, festival.

Il libro è un’esplorazione dentro gli spazi pensati per l’educazione, dove si sperimentano nuovi modelli per le attività ricreative, dove è sempre più prioritario ripensare la mediazione tra popolazioni di etnie, culture, tradizioni diverse. Platform for change è un libro che si legge con tempi, velocità e modalità diverse, dove il contenuto saggistico più scientifico si intreccia a diagrammi elementari e i testi più didascalici commentano immagini cariche di significato; un libro organizzato in 5 capitoli: 1) Start with culture and joy. How to create an atmosphere, 2) Take care of people. How to build a community, 3) Say “Yes we can”. How to spread trust and enthusiasm, 4) Think happiness is everywhere. How to storytell your city, 5) Move! Do something. How to change the world.

La narrazione è scandita da paragrafi che si ripetono alternandosi e costruiscono il ritmo del libro – preface, Introduction, inspirations, inside, capitals, global, local, display, essay – attorno a cui si costruisce la storia di Farm Cultural Park, narrata attraverso inserti speciali.

800px-Farm_Cultural_Park

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.