Monday, December 10, 2018
Home / #cosedafare  / Un hangar e Villa Natoli con la sua camera dello scirocco, il fascino di Boccadifalco

Un hangar e Villa Natoli con la sua camera dello scirocco, il fascino di Boccadifalco

Si tratta di un viaggio nel cuore nascosto dell’aeroporto di Boccadifalco quello proposto da Le Vie dei Tesori

Hangar-Boccadifalco

Dalla torre di controllo ai due bunker della seconda guerra mondiale a Villa Natoli con la camera dello scirocco. Si tratta di un viaggio nel cuore nascosto dell’aeroporto di Boccadifalco quello proposto da Le Vie dei Tesori: si potrà scoprire – per la prima volta – attraverso due distinti percorsi (uno su prenotazione) da venerdì prossimo (5 ottobre) al 4 novembre, per i cinque weekend del Festival che apre 130 luoghi in tutta la città. E per chi vorrà, ci sarà anche la possibilità di un volo in Piper, prenotabile a parte.

 Ne parleranno domani (4 ottobre) alle 13,30 a BoccadifalcoAntonino Buttafuoco, direttore aeroportuale Sicilia Occidentale di Enac – che ha concesso il patrocinio -, nelle vesti di padrone di casa, il sindaco Leoluca Orlando, i responsabili de Le Vie dei Tesori e i rappresentanti delle numerose realtà che operano dentro l’aeroporto. Seguirà una visita all’aeroporto e ai luoghi che saranno aperti.

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.