Friday, December 14, 2018
Home / #cosedafare  / Camminare attraverso la Valle dell’Anapo e Pantalica

Camminare attraverso la Valle dell’Anapo e Pantalica

Un’ escursione tra natura e archeologia ravvivata da un gustoso pranzo casereccio, preparato dalle mani esperte dei nostri amici Vincenzo e Maria, sullo sperone dove sorgeva l’Acropoli di Pantalica tra le rovine del maestoso Anàktoron

anapo

Se vi piace il trekking, se amate le scarpinate nella natura, seguite il suggerimento di Kalura, che propone un appuntamento per il 7 ottobre. Si tratat di Sortino, di una Valle lussureggiante e di una necropoli famosa nel mondo.

“Questa domenica i nostri passi vi condurranno sugli Iblei siracusani in uno dei più belli e suggestivi luoghi che si trovano nel cuore della media Valle dell’Anapo, l’imponente insediamento preistorico conosciuto come Pantalica. Entrando dall’ingresso nord est della Riserva, denominato Sortino-Fusco, vi faremo scoprire un luogo “magico” dove il quieto e imponente fiume Anapo si intreccia e convive ormai da secoli con una rigogliosa vegetazione, composta da importanti associazioni vegetali mediterranee, e con le numerose tracce lasciate dall’uomo. Dalle innumerevoli necropoli composte da tombe a grotticella artificiale del periodo Siculo agli oratori e le abitazioni rupestri del periodo bizantino fino alla più “recente” linea ferroviaria a scartamento ridotto che all’interno vi passa. Un’ escursione tra natura e archeologia ravvivata da un gustoso pranzo casereccio, preparato dalle mani esperte dei nostri amici Vincenzo e Maria, sullo sperone dove sorgeva l’Acropoli di Pantalica tra le rovine del maestoso Anàktoron o “Palazzo del Principe”. Focacce con verdure di stagione, formaggio, olive,pane, dolce, caffè, acqua e vino sincero stuzzicheranno il palato dei camminatori godendo al contempo di un panorama mozzafiato sull’intera Valle dell’Anapo….

Si tratta di un percorso ad anello per camminatori abituali, 2 orme, della lunghezza di circa 12 km su sentieri e sterrate e.. un paio di guadi, con dislivelli che non superano i 250 mt.

Si consiglia sempre il classico equipaggiamento da escursione giornaliera autunnale: Scarponi da trekking a collo alto, zaino piccolo da escursione giornaliera (capacità max consigliata 25 lt), mantellina o giacca per la pioggia, felpa o pile, berretto di lana, calze di ricambio, una tovaglietta per asciugarsi, acqua …

Quota di partecipazione all’escursione € 10,00 (comprende servizio guida e assicurazione) + quota per il pranzo € 8,00 (adulti)  € 6,00 (fino ai 12 anni). Si prega di comunicare, al momento della prenotazione, eventuali esigenze o intolleranze alimentari.

E’ richiesta la prenotazione entro e non oltre venerdì 5 ottobre

Appuntamento per la partenza alle 8,00 in Piazza Libertà a Ragusa.

Per eventuali altri luoghi e orari d’incontro vi preghiamo di contattarci per stabilirli di comune accordo

Per maggiori info e prenotazioni:

e-mail: info@kalura.org            segreteria Kalura 327.0069217

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.