Wednesday, December 13, 2017
Home / #cosedafare  / Kaos 2017. Intervista ai finalisti, ecco Alessandro Savona autore di “Ci sono io”

Kaos 2017. Intervista ai finalisti, ecco Alessandro Savona autore di “Ci sono io”

Il suo romanzo s'intitola "Ci sono io. Un adulto, un bambino, un viaggio. Oppure un rapimento?" (Dario Flaccovio editore, 240 pag., 18€). L'intervista di Fattitaliani.

alessandro-savona-kaos-fattitaliani
“Onorato e felice”: si definisce così lo scrittore Alessandro Savona, fra i cinque finalisti per la narrativa all’edizione 2017 di Kaosfestival dell’editoria, della legalità e dell’identità siciliana che l’8 e il 9 dicembre avrà luogo nei locali dell’Accademia Michelangelo di Agrigento. Il suo romanzo s’intitola “Ci sono io. Un adulto, un bambino, un viaggio. Oppure un rapimento?” (Dario Flaccovio editore, 240 pag., 18€). L’intervista di Fattitaliani.
Il titolo è davvero molto evocativo, sembra contenere in sé tutto il sentimento del piccolo protagonista: è così?
La frase Ci sono io può significare Non preoccuparti, ti aiuto e difendo io oppure, da un punto di vista diametralmente opposto, Mi vedi? Ti accorgi di me? Guarda che esisto. Rispecchia pertanto i sentimenti sia delladulto che del bambino, nel primo in quanto adulto e depositario di una maturità socialmente pretesa, nel secondo perché è chiara la richiesta di attenzione, di protezione. Ma sappiamo che ogni adulto è anche il bambino che è stato in passato. Quindi, nella doppia valenza, la frase si accorda sia alluno che allaltro.
È stato facile scegliere il titolo per una storia così delicata?
Il primo titolo conteneva la parola viaggio ed era descrittivo. Aggiungerei, inutilmente descrittivo. Ci sono io è invece una frase che ricorre nel libro un paio di volte, la seconda nellultima parte in cui se ne rivelano altre sfumature. Sìè stato facile sceglierla.
Al link continua l’intervista di Giovanni Zambito http://www.fattitaliani.it/2017/11/kaos-2017-alessandro-savona-onorato-e.html
ci sono io

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.