Tuesday, November 21, 2017
Home / #cosedafare  / Cose da fare a Palermo: scoprire il Qanat arabo – persiano del Gesuitico Alto

Cose da fare a Palermo: scoprire il Qanat arabo – persiano del Gesuitico Alto

Accompagnati dagli speleologi del CAI Palermo, i partecipanti alla visita del 21 novembre, potranno percorrere parte del cunicolo sotterraneo - immerso nell'acqua ad un'altezza costante di 50cm - e scoprire una delle opere di ingegneria

Ph. da http://www.meteoweb.eu

Martedì 21 novembre, a partire dalle ore 18:30, l’associazione TACUS Arte Integrazione Cultura, in collaborazione con il Club Alpino Italiano CAI Palermo, organizza un’imperdibile visita ad uno dei più affascinanti siti della Palermo sotterranea: il Qanat arabo – persiano del Gesuitico Alto di Fondo Micciulla.

Il sito, storicamente adibito al trasporto idrico urbano, è presente nel sottosuolo del quartiere Altarello al Fondo Micciulla, a valle della Sorgente del Gabriele.
Accompagnati dagli speleologi del CAI Palermo, i partecipanti potranno percorrere parte del cunicolo sotterraneo – immerso nell’acqua ad un’altezza costante di 50cm – e scoprire una delle opere di ingegneria idraulica più antiche della città: dalla conformazione delle falde del terreno alle tecniche di costruzione eseguite dai “muqanni”.

Il raduno dei partecipanti é fissato alle ore 18:30 presso l’ingresso al Qanat, sito in Fondo Micciulla, 25. La visita avrà inizio alle ore 19 per una durata complessiva di 90 minuti circa.

Il contributo di partecipazione è di €12 (soci Tacus) – €15 (non tesserati), comprensivo di attrezzature fornite dal CAI Palermo (stivali, elmetto e imbragatura di sicurezza) e assicurazione. È consigliabile un abbigliamento sportivo,giacca a vento, calzettoni e, data la presenza d’acqua, un cambio di pantaloni e intimo.

L’evento è aperto a tutti previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi telefonicamente al 3202267975. Al fine di procedere con le pratiche assicurative le prenotazioni dovranno pervenire ENTRO E NON OLTRE venerdì 17/11.

N.B.: L’evento è sconsigliato ai bambini al di sotto dei 10 anni e ai soggetti affetti da claustrofobia. Si ricorda che in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, condizioni meteo avverse e/o altre ragioni organizzative, lo staff Tacus si riserva di annullare e/o posticipare l’evento in programma dando tempestiva comunicazione ai partecipanti.

QANAT. VISITA AL GESUITICO ALTO: Martedì 21 novembre
RADUNO PARTECIPANTI: Fondo Micciulla, 25 ore 18:30
CONTRIBUTO PARTECIPAZIONE: €12 (soci Tacus) – €15 (non tesserati) comprensivo di attrezzature fornite dal CAI Palermo (stivali, elmetto e imbragatura di sicurezza) e assicurazione
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 3202267975 ENTRO E NON OLTRE venerdì 17/11
LINK FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/539647836388553/?ti=as

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.