Wednesday, August 23, 2017
Home / #cosedafare  / Una serata di beneficenza allo Spasimo per aiutare Reem

Una serata di beneficenza allo Spasimo per aiutare Reem

Mercoledì 7 giugno il concerto di beneficenza “Una canzone per Reem” presso la chiesa Santa Maria dello Spasimo. Sangù dona una disegno.

locandina_Rem

Il Comitato Benefico pro infanzia siriana “Nourama e cambia il mondo” e il giovane cantautore Eugenio Piccilli (supporto Beatrice Feo Filangeri e Paolo Caracausi), organizza mercoledì 7 giugno il concerto di beneficenza “Una canzone per Reem” presso la chiesa Santa Maria dello Spasimo.

L’ingresso prevede un’offerta libera e quanto raccolto sarà interamente devoluto per le cure mediche di cui necessita la bimba irachena segnata da una tragedia: lo scoppio di una bomba a Mosul che l’ha colpita, ustionandola completamente. Tra gli artisti presenti anche Massimiliano Arizzi, Aida Satta Flores, il piccolo coro del Don Orione e la band Pivirama; ma anche poeti ed altri artisti tra cui Vito Benicio Zingales. Spazio anche alla danza con la scuola di balletto diretta da Enzo Paolo Turci.

Il concerto sarà presentato da Carmen Russo.

Il Comitato benefico (presidente Viviana Vernengo), opera gratuitamente da due anni sul territorio siriano, la direzione artistica sarà affidata a Elvira Dragonia Vernengo.

Nel corso della serata saranno inoltre messi all’asta alcuni disegni dell’artista Sangu’, da tempo nota a Palermo e non solo per le sue caricature ironiche, raffiguranti particolari volti femminili siculi.

sangu

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.