Friday, December 15, 2017
Home / #cosedafare  / Modica: com’era e com’è, cent’anni di foto

Modica: com’era e com’è, cent’anni di foto

Quello di Nino Sparacino è un documento che assume un rilevante valore perché attraverso la fotografia fornisce al lettore la possibilità di catapultarsi nella memoria storica della città di Modica.

il-duomo-di-san-giorgio

Lunedì 5 giugno 2017 alle 18, presso il Centro Studi Feliciano Rossitto – via Ettore Majorana, 5 – Ragusa (Rg), lo storico dell’arte Paolo Nifosì presenta il volume firmato da Nino Sparacino, Modica: dal secolo breve al XXI secolo. Immagini a confronto dopo 100 anni.

Saranno esposte foto d’epoca sulla città e sul centro storico di Modica con a fianco le corrispettive foto del 2014 sugli stessi luoghi, con lo stesso punto di vista e con lo stesso punto d’osservazione.

Quello di Nino Sparacino è un documento che assume un rilevante valore perché attraverso la fotografia fornisce al lettore la possibilità di catapultarsi nella memoria storica della città di Modica e di cogliere angoli, luoghi, spazi temporali e vicende che hanno costruito l’identità collettiva di un agglomerato urbano caratterizzato da una stratificazione culturale non indifferente.

“Abbiamo voluto dare spazio a quest’opera – spiega Giorgio Chessari – proprio perché il passato contiene in sé elementi di riflessione culturale che spingono a guardare in avanti con la consapevolezza delle nostre radici”.

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.