Monday, June 18, 2018
Home / #cosedafare  / Ballarò ‘attraverso gli occhi dello straniero’, tour con una guida locale e una ‘guida migrante’

Ballarò ‘attraverso gli occhi dello straniero’, tour con una guida locale e una ‘guida migrante’

Gli stranieri come vedono Palermo? Quali sono gli occhi di chi ci guarda per la prima volta? Quali le aspettative e le impressioni? Scopritelo il 6 maggio.

covertour
I visitatori accompagnati da una guida turistica locale e da una “guida migrante” ripercorreranno insieme a lui la sua esperienza,
il suo rapporto con la città, con gli abitanti, con la nuova cultura e società nella quale si è inserito in questi anni; il percorso si svolgerà
lungo luoghi cittadini importanti nella vita di un immigrato, perché si ritiene che questo possa aiutare chi ascolta a vivere l’esperienza
in maniera più intensa, a scoprire realtà sconosciute, a vedere la propria città sotto una luce nuova, attraverso appunto gli occhi dello
“straniero”.

tour1 Si partirà dalla stazione centrale, luogo simbolo dell’arrivo del migrante, ma anche dell’incontro del suo sogno con la realtà, si attraverserà
il mercato storico di Ballarò, le realtà monumentali del quartiere, come la Torre medievale di San Nicolò, dalla quale poter ammirare il centro
storico dall’alto, ed il complesso monumentale di S.Chiara, ultimo punto di un racconto di accoglienza, bellezza e realtà stratificate.
tour2
sabato 6 maggio 2017 › punto raduno: Chiesa di Sant’Antonino ore 10.30 (piazza Sant’Antonino n.1 – Palermo)
› percorso: Stazione Centrale, mercato di Ballarò, Torre di San Nicolò, Chiesa di Santa Chiara, Moltivolti)
› durata: circa 2,5 ore – › costo: € 12,00 euro a persona*
› prenotazione obbligatoria: 392 8765958 – 320.7672134 | eventi@terradamare.org– www.terradamare.org/infoline
tour3

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.