Tuesday, September 17, 2019
Home / #cosedamangiare  / L’avocado siciliano bio del signor Nicotra è tutta un’altra storia

L’avocado siciliano bio del signor Nicotra è tutta un’altra storia

Quel che rende eccellente l’avocado della Sicily Avocado Farms, consorzio di produttori agricoli voluto dal signor Carlo, è l’eccezionale bontà dovuta agli ubertosi terreni vulcanici e all’acqua purissima con cui viene irrigato.

Avocado-2

Se dico avocado, mi viene da pensare al guacamole, alla sua consistenza cremosa, intensa e golosa. Se però penso all’avocado genuino, certificato bio, simbolo d’eccellenza della Sicilia non posso fare a meno di dirottarvi in direzione del comignolo fumante del vulcano etneo. Che c’entra? Verrà da chiedervi. Il nesso c’è. Nell’apparente insolito connubio tra i terreni vulcanici all’ombra del Mongibello e il tropicale gioiello guatemalteco, a Catania, crescono gli avocadi più buoni di Sicilia. Se non vi è mai capitato di farlo, provate con le varietà di avocado biologico di Carlo Nicotra.

Quel che rende eccellente l’avocado della Sicily Avocado Farms, consorzio di produttori agricoli voluto dal signor Carlo, è l’eccezionale bontà dovuta agli ubertosi terreni vulcanici e all’acqua purissima con cui viene irrigato. Curato con pazienza e devozione dall’impianto alla raccolta, l’avocado del signor Nicotra è il risultato di una lunga militanza. La polpa burrosa del suo frutto è ottima per arricchire insalate, preparare risotti o uova in camicia.

Pensate che la geniale idea imprenditoriale di trapiantare l’avocado alle pendici dell’Etna, saltò in mente al signor Nicotra, dopo che, ultimato il servizio civile in Africa e aver abbracciato esperienze di cooperazione anche in America, ritornò alla sua terra natìa per sperimentarne la coltura. L’intuizione e il coraggioso intento lo spinsero a soppiantare gli agrumi con il cremoso frutto tropicale e a lanciarlo sicuro verso il consorzio di produttori della Sicily Avocado Farms.

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

POST A COMMENT